Sogni in fuga

Schermata 2014-04-02 alle 14.01.18

Ogni volta che sento parlare di cervelli in fuga, mi viene da pensare a tutti quei giovani che, per poter esprimere la propria professionalità e far fruttare i propri anni di studio, si vedono costretti a fare le valigie e prendere un aereo che li porterà dall’altra parte del mondo, o del continente.
Si dice spesso che in Italia non c’è futuro, abbiamo il tasso di disoccupazione più altro degli ultimi 35 anni, le aziende non assumono più, e se lo fanno ti pagano praticamente in noccioline. Non ci sono sbocchi, e poi le tasse, la crisi, la sfiducia nelle istituzioni che stanno infettando il tessuto sociale, tutti fattori che di certo non aiutano.

Ma c’è anche chi un lavoro nel nostro paese ce l’ha, e sceglie comunque di tentare nuove strade.

Ci sono ragazzi coraggiosi che decidono di mollare tutto per inseguire se stessi. Che non si accontentano dei traguardi che hanno raggiunto e che dalla vita vogliono di più. Perché di più è davvero quello che si meritano. Si rimettono in discussione, si buttano nella mischia con il cuore gonfio di quella felicità che solo una nuova sfida sa dare.
Non so se sia sempre corretto parlare di cervelli in fuga, semmai sono sogni in fuga, quelli che si decide di inseguire in un posto diverso da casa propria.

C’è anche chi, di fronte alla proposta di un tempo indeterminato con conseguente aumento di ruolo e stipendio, dice di no, preferendo lasciare nell’armadio le sue camicie azzurre per indossare una orrenda divisa da vendeur a Disneyland Paris. Gente che se ne frega di ciò che sarebbe comodo e facile, e intraprende la strada più complicata, la meno battuta e la più incerta. Giovani intraprendenti che hanno deciso di non avere paura, di essere coraggiosi nelle proprie scelte.

Perché il coraggio è davvero un lusso che pochi si possono permettere, e tu ne hai da vendere.

Questo post, Alby, è tutto per te. Mio coraggioso fratellino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...