Dipendenza da Facebook: esiste davvero?

Chissà se mentre “hackerava” i computer di Harvard il buon Mark Zuckerberg immaginava che la sua idea potesse trasformarsi in un fenomeno talmente virale da poter creare dipendenza.

Ebbene oggi sembra essere proprio così, perchè nel 2012, a 8 anni dalla nascita di Facebook, si inizia a discutere sulle ripercussioni psichiche che il social network potrebbe avere sui milioni di utenti che lo popolano.

Sono stati condotti diversi studi a riguardo, il più famoso è forse quello della dottoressa Cecilie Schou Andreassen dell’Università di Bergen, in Norvegia.

Per chi volesse sottoporsi al test e misurare così il proprio grado di “dipendenza da Facebook”, ecco qui le 6 domande-spia alle quali rispondere usando la scala di valutazione in cinque punti (ovvero: 1-molto raramente; 2-raramente; 3-talvolta; 4-spesso; 5-molto spesso) e sommando poi i punteggi ottenuti, più è alto il punteggio, più siete considerati dipendenti.

1 – passi molto tempo pensando a Facebook e a collegarti online per usarlo?
2 – senti il bisogno di usare Facebook spesso e per lungo tempo?
3 – usi Facebook nel tentativo di dimenticare i tuoi problemi personali?
4 – hai cercato di ridurre l’uso di Facebook ma senza riuscirci?
5 – ti agiti o diventi irrequieto se ti proibiscono di usare Facebook?
6 – l’uso di Facebook ha avuto ripercussioni negative sul tuo studio o sul tuo lavoro?

Qui trovate i risultati del sondaggio.

Senza nulla togliere a chi si è impegnato nella realizzazione di questo approfonditissimo studio, mi sembra abbastanza evidente che la volontà dell’uomo di psicanalizzare qualsiasi cosa, qui dia il meglio di sè.
Se passi 8 ore al giorno su Facebook, non fai che pensare a quanto ti mancherebbe se non l’avessi, non lavori più e ti lavi solo tra un aggiornamento di status e la pubblicazione di una foto…beh allora hai dei seri problemi, che probabilmente vanno cercati al di fuori delle pagine del tuo account…

No so, ho come l’impressione che si voglia per forza trovare il peggio in ogni cosa, soprattutto quando questa ha un successo inaspettato e planetario; che ci sia una sorta di bisogno recondito di approfondire solo gli aspetti che sono, anzi che potrebbero essere negativi.
Siamo ancora scimmie medievali che rifuggono ciò che non sono in gardo di comprendere?
Io non credo proprio.
Certo anche Facebook ha i suoi punti deboli (i pazzi sono ovunque), può diffondere messaggi che taluni ritengono moralmete sbagliati e spesso lo sono (analisi che comunque è sempre relativa); ma non dimentichiamoci che è stato uno dei primi strumenti a darci la possibilità di esprimere a livello globale la nostra personale visione del mondo.
Se la vostra dipendenza da Facebook è legata alla vostra volontà di farvi sentire, ben venga!

Dal momento che il test norvegese non mi ha soddisfatta, ho fatto una piccola ricerca, e ho trovato un altro test per misurare la mia Facebook dipendenza, e quello che leggerete di seguito ne è il risultato.
Vi consiglio di provare, magari avrete una risposta sorprendente…tipo la mia: mi aspettavo come minimo un 80%!

La mia dipendenza da Facebook è del 50%

Media facebook-dipendenza. Dal tuo risultato sembri essere un facebookiano abbastanza assiduo e stereotipato, sebbene non completamente assuefatto alla facebook-mania. Il tuo grado di dipendenza non è particolarmente elevato, ma esiste e non è indifferente. Il rischio in questi casi, come ben saprai, è quello di confondere ciò che è reale con ciò che non lo è, finendo per coltivare facili illusioni destinate a rendere superficiale quello che non dovrebbe esserlo. Fai attenzione dunque, cerca di utilizzare i servizi offerti da Facebook con moderazione e stando attento a non farti coinvolgere dal meccanismo delle facili (e poco reali) amicizie!

Per concludere: mamma stai tranquilla, per me non sei malata 🙂

Annunci

3 pensieri su “Dipendenza da Facebook: esiste davvero?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...